Il neurofeedback (parola che significa “ritorno di informazione neuronale”) è una metodologia indolore e non invasiva  che permette di ricavare informazioni sull’attività elettrica del cervello della persona, allo scopo di utilizzare questa informazione per  far sì che il cervello stesso possa regolare la sua attività ottimizzandola. Si tratta di una metodologia molto avanzata, frutto di un secolo di ricerche in svariati ambiti scientifici, tra cui in modo particolare le neuroscienze.

Neurofeedback Firenze utilizza tecnologia NeurOptimal ® Zengar ®.